Istruzioni d’amore

Si dice che in amore si deve dare più che ricevere.

Io dico che si deve dare quanto si riceve.

Si dice che in amore sia normale soffrire.

Io dico che si può e si deve amare senza farsi lacerare l’anima.

Si dice che la vera passione debba provocare tormento.

Io dico che ci si può abbandonare senza perdersi.

Si dice che in amore bisogna donarsi totalmente.

Io dico che non bisogna lasciarsi risucchiare.

Si dice che in amore ci si debba dimenticare di se stessi.

Io dico che l’amore debba servire a trovare la propria vera essenza.

Si dice che in amore si debba imparare a modellarsi sull’altro.

Io dico che l’amore debba valorizzare quello che si è.

Si dice che in amore prima o poi si smette di sognare.

Io dico che l’amore debba nutrirsi di ambizioni e speranze.

Si dice che in amore si diventa una sola cosa.

Io dico che è necessario mantenere la propria identità senza perdere di vista i propri valori.

 

Amatevi l’un l’altro, ma non fatene una prigione d’amore:

Piuttosto vi sia un moto di mare tra le sponde delle vostre anime.

Riempitevi l’un l’altro le coppe, ma non bevete da un’unica coppa.

Datevi sostentamento reciproco, ma non mangiate dello stesso pane.

Cantate e danzate insieme e state allegri, ma ognuno di voi sia solo,

Come sole sono le corde del liuto, benché vibrino di musica uguale.

Donatevi il cuore, ma l’uno non sia di rifugio all’altro,

Poiché solo la mano della vita può contenere i vostri cuori.

E siate uniti, ma non troppo vicini;

Le colonne del tempio si ergono distanti,

E la quercia e il cipresso non crescono l’una all’ombra dell’altro.

 

Kahlil Gibran

inamore

3 commenti su “Istruzioni d’amore”

Lascia un tuo pensiero!