Mi merito il meglio

Per tutto il dolore che ho incontrato lungo il percorso della mia vita; perché mi sono fidata e sono stata delusa; perché ho conosciuto il sapore amaro della sconfitta; per le lacrime che ho versato, per la tristezza che ho conosciuto, per le afflizioni e le amarezze che ho tollerato, per le sopraffazioni e le ingiustizie che ho patito, io mi merito il meglio.

Mi merito il meglio perché me lo sono guadagnato pagandolo con la moneta sonante della sofferenza; perchè ho sperimentato il male e la tribolazione; perché ho dato mille volte di più di quanto abbia ricevuto, perché sono stata umiliata, mortificata, bistrattata.

Mi merito il meglio per essere riuscita a far sopravvivere la parte migliore di me, portando nascoste le ferite nell’anima, perché ho sempre trovato la forza di rinascere e ricominciare, senza arrendermi, senza abbandonare la speranza.

Per tutte quelle volte che mi hanno fatto credere di non essere abbastanza ed io non ho mollato e ce l’ho fatta, mi merito il meglio.

Perché sono una donna che vuole sorridere ancora, credere in se stessa e nella vita, perché sono già pronta alla prossima battaglia, IO MI MERITO IL MEGLIO.

merito il meglio

5 commenti su “Mi merito il meglio”

  1. Ciao Marisa, i tuoi post di vita vissuta mi fanno da specchio alla mia vita da quando ti ho scoperto! Tutto quello che hai vissuto lo sto vivendo anch’io, e ogni post che leggo strano gli occhi è penso… È successo anche a lei! Quando soffri pensi di essere l’unica a cui siano capitate queste cose e invece scopri che non è così! Io sto soffre molto per amore da tre mesi… Lui se n’è andato dopo 12 anni senza una parola… Un motivo… Un saluto! E in questo momento pensare che merito il meglio mi viene difficile pensarlo perché sono schiacciata dal dolore. Sicuramente di bello nei tuoi post c’è la VITTORIA di non essere stata sconfitta dalle prove che la vita ti ha messo davanti! (non sono mai stata esente nemmeno io), ma ne sei uscita sempre a testa alta….. Invece io questa volta il dolore è troppo… Tanto… Ingiusto… È faccio fatica a risalire e pensare di meritare qualcosa! Grazie per il dono dei tuoi scritti.

    1. Maria Angela, qualsiasi cosa io ti dicessi in questo momento ti sembrerebbe stupido. E inutile. Posso solo offrirti la mia vita, come esempio. Non perchè certe sofferenze siano finite (alcune, fisiche, me le porterò appresso fino alla fine; altre anche se passano, lasciano comunque dei segni che non si cancellano), ma perchè io SONO QUI e ho riacquistato il piacere della vita vicino ad un uomo che amo e che mi ama. Non è certo accaduto subito, è dovuto passare un po’ di tempo, in cui è successo tanto, ma ho riacquistato fiducia nell’amore e la speranza. Nonostante la sofferenza. Ti abbraccio forte. E….meriti il meglio anche tu! Arriverà! <3

Lascia un tuo pensiero!