Non lo voglio un amore tanto per dire…..

Non lo voglio un amore tanto per dire, un amore da mostrare, un sentimento da esibire; un amore da accettare.

Non mi importa degli anni che passano, delle rughe che aumentano, dei capelli bianchi che si affacciano, del futuro segnato.

Non mi preoccupo delle aspettative degli altri, di chi vuole la resa, di chi ha inaridito il cuore.

Non è mai troppo tardi per amare.

Ed io voglio un amore adatto alle mie esigenze, che sia quello che mi faccia sentire donna davvero, che soddisfi i miei bisogni, un amore su misura per me.

Voglio un amore che dia i brividi, che mi faccia fremere di desiderio.

Un amore di quelli che toglie il fiato, che regala emozioni, che fa tremare, che faccia soffrire per l’assenza e impazzire di gioia ad ogni abbraccio.

Dell’amore Io voglio le attese, le inquietudini, i turbamenti e le apprensioni.

Voglio che mi regali sorrisi e lacrime.

Voglio un amore che sia autentico, intenso, energico, vigoroso, solido.

Un amore ardente, insaziabile, genuino, spontaneo, schietto.

Pretendo passione, partecipazione, trasporto ed eccitazione.

Mi aspetto l’impeto, la smania, la bramosia, la dedizione.

Voglio un amore entusiasta, appagato, interessato ed interessante. Lo voglio grandioso, risplendente, abbagliante, abbacinante.

Voglio un amore unico ed incomparabile.

Lo voglio perché non conosco “ultime spiagge”, non conosco approdi certi, non mi accontento più.

Non accetto sconti. Non ci sono “offerte”, nel mio cuore, non c’è da scappare a nessuna solitudine.

Ho imparato ad amarmi tanto che non so che farmene di un amore tanto per dire, un amore da mostrare, un sentimento da esibire; un amore da accettare.

amore tanto per dire